E le coppe trabocchino, e l’una e l’altra spinga


[one_half]
Terra immersa in una pianura ricca di vigneti e uliveti, tra verdi colline che godono di inverni miti, dolci primavere ed estati assolate. I cento ettari che compongono l’Azienda sono posti in una zona da sempre vocata alla coltivazione della vite,
[/one_half]

[one_half_last]
bagnati dalle acque del fiume Vitravo, affluente del Neto, lambiti dalle brezze salmastre del vicino mare Ionio, baciati dal caldo sole mediterrareo; elementi questi che permettono di ottenere uve atte a regalarci vini di qualità eccellente.
[/one_half_last]

 

Questo post è disponibile anche in: Inglese Francese

Lascia un commento